La struttura associativa

Cena dell’Amicizia Onlus è un’organizzazione di volontariato nata, in maniera informale, nel maggio del 1968.

Il 23 ottobre 1985 – Cena dell’Amicizia si costituisce in Associazione e lo statuto è scaricabile qui. Mentre nel 1993 ottiene il riconoscimento come persona giuridica. Inoltre è iscritta all’apposito Registro regionale del volontariato.

La sua amministrazione è affidata dall’Assemblea dei Soci a un Consiglio Direttivo e al Presidente dell’Associazione – cui spetta la legale rappresentanza -, entrambi eletti dai soci stessi ogni tre anni.

Inoltre l’amministrazione di Cena dell’Amicizia viene controllata dal Collegio dei Sindaci.

I bilanci approvati sono consultabili cliccando qui.

Il Consiglio direttivo può poi affidare la responsabilità dei diversi settori dell’associazione a suoi membri o a singoli volontari.

I Centri di accoglienza e gli altri servizi di Cena sono affidati a un équipe di operatori professionali composta dal Coordinatore dei Centri di accoglienza -psicologo-  e dagli educatori dei diversi servizi.

La “Cena del martedì” è gestita solo da volontari.

I volontari possono operare in uno o più dei servizi dell’associazione o fornire un supporto esterno, spesso grazie alla loro professionalità di medici, avvocati, giornalisti e così via…

La Segreteria e la contabilità sono affidate ad una sola dipendente mentre  Comunicazione e Raccolta Fondi sono gestiti da professionisti del settore come pure altri servizi specialistici (Consulenza del lavoro, commercialista, responsabile per la sicurezza sul lavoro)

I volontari sono attualmente circa 100, uomini e donne di ogni età e provenienza.

[ sostienici ]

Come puoi sostenere Cena dell’Amicizia