Siamo una associazione di volontariato di Milano e offriamo non solo un tetto, ma un luogo dove sentirsi a casa. Dal 1968.

Cena dell’Amicizia è un’associazione di volontariato di Milano che dal 1968 incontra, accoglie e reinserisce nella società persone in condizione di grave emarginazione sociale, in particolare uomini e donne senza dimora. Il suo cuore sono i volontari, persone di tutte le età, studenti, lavoratori e pensionati.
Oggi Cena dell’Amicizia è anche un’associazione di volontariato di grande esperienza, che coniuga nel suo lavoro entusiasmo e professionalità: i suoi 100 volontari e i 6 operatori professionali accolgono nelle strutture persone senza dimora e con problemi di grave emarginazione, per intraprendere un percorso di recupero e reinserimento sociale.

Cena dell’Amicizia è nata da un gruppo di amici che nel maggio 1968 hanno deciso di invitare a “cena” un “barbone”, perché per quei ragazzi egli è solo e soprattutto una “persona”. 50 anni dopo Milano riconosce il lavoro dell’associazione:  il 7 dicembre 2018 Cena dell’Amicizia riceve la Civica Benemerenza – Ambrogino d’oro, onorificenza con cui il Comune di Milano esprime la sua gratitudine a chi dedica la propria vita al bene comune e ha saputo dare un contributo speciale alla città.
Cena dell’Amicizia è iscritta all’apposito Registro regionale, e -secondo il DL 460/97- una Onlus.
Lo statuto di Cena dell’Amicizia è scaricabile qui.

La nostra missione e visione

Dal 1968 Cena dell’Amicizia lavora per costruire una società più giusta e solidale, per restituire a uomini e donne invisibili la dignità perduta e dimenticata.

Lo fa grazie ad una cena settimanale, due Centri di accoglienza, uno diurno e 21 appartementi protetti necessari al completamento dei percorsi personalizzati di reinserimento nella società.

Gli Operatori e i Volontari di Cena si impegnano ogni giorno per curare il profondo disagio psicologico e affettivo che affligge i senzatetto e chi si trova in una situazione di grave emarginazione sociale.

La nostra storia

Cena dell’Amicizia è nata a Milano, nel maggio 1968: a Città Studi un gruppo di amici si ferma di fronte a una panchina e invita a cena un “barbone”. Per quei ragazzi è solo e soprattutto una “persona”: un invito che si rinnova da più di 50 anni.
Le date più importanti:

23 ottobre 1985 – Cena dell’Amicizia si costituisce in Associazione riconosciuta

18 maggio 1989 – Apre il Centro di Accoglienza Maschile “Clemente Papi”

13 ottobre 1997 – Inizia l’attività del Centro di Accoglienza Diurno “Ermanno Azzali”

8 maggio 1997 – Gli Ospiti entrano nei primi appartamenti protetti

18 giugno 2002 – Apre il Centro di Accoglienza Notturna Femminile

12 aprile 2018 – il Centro di Accoglienza Notturna Femminile diventa Casa di Alessia, un apartamento in cogestione di residenzialità temporanea

[ sostienici ]

Come puoi sostenere Cena dell’Amicizia