Una nuova Cena del Martedì, diffusa sul territorio e su appuntamento

  • La Cena del Martedì deve cambiare veste

    Il mondo è cambiato, le nostre abitudini sono cambiate, il nostro lavoro è cambiato, la nostra presenza sociale è cambiata, il nostro approccio all’affetto e all’emotività sono cambiati.  Una cosa però è rimasta uguale, se non addirittura più forte di prima, in tutti i volontari e Ospiti: la voglia della Cena del Martedì.. quell’appuntamento fisso che in qualche modo scandiva il ritmo della settimana! 

    Le chiacchierate con gli Ospiti e con i Volontari..il sentire storie vecchie e raccontarne di nuove, tutti quegli abbracci e baci di barbe sporche e pungenti che in fondo ci davano calore (superato l’odore!).

    Una video chiamata tra i volontari per trovare nuove modalità per la Cena del Martedì

    Ieri sera i nostri volontari si sono ritrovati in una video chiamata con tante domande in testa; cosa possiamo essere, diventare, fare in un mondo in emergenza? Quali strumenti possiamo adottare e quali azioni possiamo intraprendere per dare tutte le nostre risorse a chi ne ha bisogno? Cosa possiamo realizzare nell’attesa che rientri l’emergenza?

    Una nuova Cena del Martedì, diffusa sul territorio e su appuntamento

    Abbiamo allora pensato ad un’alternativa che possa mantenere vivo quel concetto fondamentale della Cena del Martedì come momento di condivisione e di incontro, di chiacchiera e di supporto.

    Innanzitutto sempre di martedì ma a … pranzo! L’orario del pranzo infatti è migliore per luce e calore dato che dovrà svolgersi all’aperto.

    Grande novità per noi… diffusa sul territorio: i volontari si suddivideranno in tre gruppi e opereranno in tre zone diverse di Milano in modo da evitare assembramenti di troppe persone. Ci saranno dei volontari che, non potendo partecipare in pausa pranzo, si occuperanno di contattare gli Ospiti e fissare con loro il luogo e l’orario per andare a prendere il cibo e soprattutto per fare due chiacchiere. Ci saranno volontari invece che prepareranno le mono porzioni di cibo da consegnare e in ultimo ci saranno i volontari che incontreranno gli Ospiti per dedicare loro del tempo e aiutarli con del buon cibo.

    Sarà una bellissima catena di amicizia e volontariato!

© 2015-2019 Cena dell’Amicizia Onlus - tutti i diritti riservati - C.F. 97056950153 - Credits Anyway Comunicazione