Educare all’altruismo

  • La sfera emotiva propria e degli altri è fondamentale

    Per l’istituto Zaccaria non può esistere una educazione completa per i ragazzi se non viene considerata anche la sfera emotiva propria e degli altri. E cosa c’è di meglio del volontariato per esplorarla?
    Così l’Istituto ha creato una propria onlus, Zaccharis: Zac di Zaccaria e charis di carità (in greco).

    Da più di 50 anni l’Istituto propone agli alunni attività di volontariato e da qualche mese anche la Cena del Martedì è diventata una di queste!

    Infatti, oltre a volontariato con i bambini e gli anziani l‘Istituto desiderava fare qualche cosa per i senza dimora e la Cena del Martedì permette di farlo in una situazione protetta. Andare per strada poteva essere una esperienza troppo forte emotivamente e senza una vera possibilità di interazione invece la Cena del Martedì permette di sedersi a tavola e di chiacchierare con chi la vita in strada l’ha conosciuta o la conosce ancora.

    Quest’anno hanno aderito alla proposta di volontariato presso di noi 15 ragazzi che frequentano a turni di 5 ragazzi e vivono l’esperienza nella sua interezza…dal sedersi al tavolo alla pulizia finale delle pentole!

    I ragazzi sono sensibili al tema della povertà perché se ne parla tanto sui giornali e desideravano comprenderla meglio soprattutto nella forma che esiste in Italia.

    L’Istituto, infatti, ha organizzato molteplici raccolte per progetti per paesi stranieri ma sentiva che era necessario avvicinarsi anche alle situazioni locali.

    Allora grazie ai 15 giovani volontari che portano al nostro Martedì l’energia e i sogni della giovane età!

© 2015-2019 Cena dell’Amicizia Onlus - tutti i diritti riservati - C.F. 97056950153 - Credits Anyway Comunicazione